Oltremare – Parco Naturale Tematico a Riccione

Oltremare è il fantastico mondo di Ulisse, dove ogni istante è divertimento per piccoli e grandi. Il delfino più curioso e famoso d’Italia è la guida alla scoperta di un universo magico e affascinante.

 

Oltremare Riccione

Oltremare, il mondo di Ulisse e delle sue curiose avventure

Il grande parco di Riccione è un’esperienza unica ed emozionante che coinvolge tutti i sensi attraverso le meraviglie della natura.
Uno dei delfinari più grandi d’Europa è il cuore pulsante attorno al quale vivono emozionanti mondi, popolati da numerose specie viventi appartenenti alle diverse ere evolutive.
110.000 metri quadrati di spazi dedicati al mare, alla terra e al cielo per accogliere i visitatori di tutte le età: solo ad Oltremare è possibile unire l’intrattenimento alla scoperta.
Attorno al coinvolgente mondo dei delfini si snodano percorsi attraverso il tempo, l’evoluzione e i più diversi ambienti naturali per soddisfare il desiderio e la curiosità di conoscere ogni momento della vita sul nostro pianeta.

Ulisse e i suoi amici

Ulisse, Mia, Cleo, il piccolo Taras, la nonna Pelé e tutti gli altri delfini vi aspettano nella laguna più bella d’Europa. Sarà una gioia esplorare il mondo di Ulisse, assistere ai nuovi spettacoli e partecipare ai programmi interattivi.
Tramite i nostri esperti e addestratori potrete fare visite guidate e fantastici incontri ravvicinati.
La laguna è anche teatro di due diversi appuntamenti istituzionali: “Delfini- lo spettacolo della natura” e “Conosci i delfini”.

Il Mare: La casa di Ulisse, la Laguna dei Delfini

Il mare, la culla della vita, con le sue meraviglie e le sue creature è il grande protagonista del parco Oltremare.
Ulisse vive nella Laguna dei delfini, dove è protagonista con i suoi simpatici amici degli spettacoli che avvengono quotidianamente alla laguna: un momento avvincente, che rapisce completamente piccoli e grandi, perché permette di entrare in contatto con la natura di questi straordinari animali e di vivere da vicino le loro evoluzioni e la loro simpatia.
Ad Oltremare si insegna il rispetto per il mare e per i suoi abitanti trasmettendo le emozioni profonde e le sensazioni che gli addestratori provano quotidianamente nel lavorare con questi fantastici mammiferi marini.
La scoperta del mare è l’elemento più importante del parco: Oltremare opera per la valorizzazione dell’ambiente marino e lo studio della biologia dei cetacei, gli elementi fondanti dell’attività del parco.

Qui avrete anche la possibilità di conoscere i delfini e incontrarli.
Conoscerete gli addestratori e riceverete informazioni riguardo ai comportamenti dei delfini e sulle tecniche di gestione che utilizza chi si prende cura di loro. 

Ad aspettarvi ci sarà anche la splendida Isola di Ulisse, con i suoi 4000 mq fatti di ponti sospesi, percorsi a bassa quota, scale e funi, è uno spazio dedicato al divertimento e all’avventura. 

Falconiere che passione

Il programma che permette di apprendere i segreti dell’affascinante e antichissima arte della falconeria e di conoscere diverse specie di rapaci.
Il corso “Falconiere che passione” si propone non solo di trasferire le forti emozioni che si provano stando vicino a dei rapaci, tenendoli al pugno, o vedendoli sfrecciare in cielo raggiungendo il massimo della loro velocità, ma di fornire nozioni teoriche e pratiche utili per un primissimo approccio con questi maestosi e regali animali.
La parte teorica fornirà elementi di biologia ed ecologia dei rapaci, illustrerà le loro tecniche di volo e di caccia, la sessione pratica, condotta dai falconieri di Oltremare, porterà i partecipanti a vivere un’esperienza unica ed indimenticabile.

Da aprile a settembre vi attende il Volo dell’Arcobaleno, dove avrete la fortuna di conoscere Kiwi, Mandy e tutti gli altri pappagalli di Oltremare.

Hippocampus, la mostra di cavallucci marini più grande del mondo

Dragoni foglia e mascherati, pesci ago e invertebrati provenienti dai mari caldi dei Caraibi e dalle grandi barriere coralline dell’Australia… Hippocampus è la mostra vivente di cavallucci marini più grande al mondo. Sono presenti 11 specie tra cui H.hippocampus, H.abdominalis, H.reidi, H.kuda e H.zosterea.
La mostra si divide in 2 zone distinte: Hippocampus, l’area espositiva aperta al pubblico e Hippolab, il laboratorio/nursery riservato allo staff specializzato che cura tutti gli aspetti della biologia di questi preziosi ambasciatori del mare.

Il Laboratorio cavallucci di Oltremare è costituito da 24 vasche speciali dedicate alla cura dei piccoli, alla quarantena e al mantenimento. Si tratta di vere e proprie “fattorie” per la produzione di fito e zooplancton necessari per garantire la corretta alimentazione dei Cavallucci e dei Dragoni.
La Superficie totale dell’impianto è di 234 mq per un volume totale d’ acqua di 18.000 litri.

Giganti in Adriatico, Pianeta Mare

Il grande ambiente di Pianeta Mare, completamente dedicato all’Adriatico, è dotato di 4 nuove grandi vasche e due vasche tattili. Il visitatore sarà condotto in un vero e proprio “viaggio sottomarino” alla scoperta delle specie marine che vivono negli abissi. Squali gattopardo, insidiose murene, cernie giganti e altri animali degli angoli più remoti del mare, abiteranno nelle nuove strutture, che ricreano i fondali più nascosti: sono il frutto di un investimento che prosegue la politica di Oltremare volta a creare l’unicità dell’esperienza e sarà arricchito ulteriormente dai reperti storici dell’esplorazione subacquea, forniti da HDS Italia (Historical Diving Society).

La Terra: Il viaggio nel tempo, Pianeta Terra

Un viaggio a ritroso nel tempo, uno straordinario ritorno alle origini.
Un filmato in 3D racconta le fasi della nascita dell’Universo e del Pianeta Terra introducendo alle ere successive, all’estinzione dei dinosauri, attraverso l’evoluzione della vita sulla Terra fino all’ultima glaciazione.
L’impressionante momento del big bang e la violenta formazione del nostro pianeta tra sconvolgimenti climatici e foreste preistoriche.
La caduta di meteoriti, l’intensa attività vulcanica, il freddo delle glaciazioni: un’esperienza divertente e coinvolgente attraverso le epoche remote nel difficile percorso che ha portato all’ambiente naturale che viviamo oggi.

La culla dell’Evoluzione, Darwin

L’aria calda e umida delle epoche passate, il ribollire delle lave roventi, cascate d’acqua che alimentano laghi abitati da alligatori, e poi ancora draghi barbuti, scarafaggi giganti, ma soprattutto dinosauri, gli animali più potenti di ogni epoca: tutto questo è Darwin, la terra dimenticata dal tempo.
È un’esperienza sorprendente, inaspettata: sotto una cupola di vetro e acciaio che sfrutta le più moderne tecnologie si può respirare l’atmosfera di un ambiente preistorico perfettamente ricostruito.
Non a caso questo spazio porta il nome di Darwin, il grande scienziato che per primo due secoli fa studiò la capacità di adattamento delle specie all’ambiente naturale, e riproduce uno dei momenti della vita del nostro pianeta più importante nel processo dell’evoluzione, il periodo cretaceo.

Il Delta del Po, il Mulino del Gufo e la Fattoria

Il legame tra Oltremare e la riviera adriatica è fortissimo. Per questo il magico mondo di Ulisse comprende anche gli elementi Terra e Cielo, con una riproduzione del Delta del Po. Tra i casoni e le bilance da pesca tradizionali si muove un mondo popolato da pesci d’acqua dolce, uccelli acquatici stanziali e migratori come cicogne e aironi, rettili e anfibi.
È un ecosistema delicato e interessantissimo, che ospita le specie tipiche degli ambienti umidi della pianura padana che si affaccia sul mare Adriatico.

Al Mulino del Gufo, curati dalle sapienti mani di esperti falconieri, vivono alcuni degli uccelli rapaci delle specie più famose.
Il volo dei falchi, delle aquile, dei gufi, la velocità del falco pellegrino, l’unico animale esistente in grado di toccare i 300 km/h, sono momenti di grande coinvolgimento ed emozione.

Durante la loro dimostrazione di volo i padroni del cielo offrono uno spettacolo incredibile con la loro eleganza. Ci si ritrova ad immedesimarsi, immaginando di vedere con gli occhi più acuti e di picchiare alle velocità più elevate del regno animale.

La Fattoria, una fedele ricostruzione dell’ambiente contadino del Delta, raccoglie al suo interno le specie domestiche che da sempre popolano il contesto rurale della grande pianura del Po.

Novità di Oltremare

Tra le novità del parco troviamo:

  • Il Passaporto dell’Avventura: è un diario di bordo che viene consegnato ad ogni famiglia all’ingresso. Dopo aver compilato la prima pagina, i partecipanti potranno cercare tutti i luoghi dove si svolgono le avventure;
  • Australia Experience: la nuova area dedicata alla parte dell’Oceania dove potrete conoscere l’Australia con i suoi simpaticissimi canguri:
  • I Disegni Rupestri: Potrete scatenarvi in divertenti disegni rupestri, calandovi in una preistorica ambientazione;
  • Il Grande Kronosaurus: Vi trasformerete in paleontologi per scoprire emozionanti reperti. Rastrello, panzienza e… si comincia!  
  • Parco Avventura del Delta: Liane sospese, ponti tibetani, coraggio ed energia sono gli ingredienti che occorrono per iniziare questa avventura;
  • Cercatori di Pepite: in questo gioco i più piccini potranno trasformarsi in veri cercatori d’oro alla scoperta delle pepite che si trovano nel fiume d Oltremare;
  • Coccinella House: è il villaggio dedicato alle coccinelle che si trova a soli due passi dal laghetto di Oltremare;
  • Battesimo della Sella: è la zona dedicata ai pony dove tutti i bimbi potranno diventare dei piccoli cavallerizzi.

Informazioni

Indirizzo: Viale Ascoli Piceno, 6 – 47838 Riccione
Informazioni e prenotazioni: 0541 4271
Segreteria: 0541 4271
Fax: 0541 42710
Sito Web: https://www.oltremare.org/
e-mail: info@oltremare.org