Richiedi gratis un preventivo

Gastronomia

Gastronomia Gabicce - Specialità gastronomiche e prodotti tipici Gabicce e dintorni

LA CUCINA DI GABICCE

Gabicce è una città delle Marche, ma molti la considerano l’ultima frontiera dell’Emilia Romagna perché geograficamente è molto più vicina a Cattolica piuttosto che a Pesaro. Dal capoluogo marchigiano è infatti separata dalle prime alture della costa, quelle che poi definiscono i più importanti confini tra le due regioni. Ma Gabicce, standosene lì rannicchiata ai piedi della Romagna, è considerata parte della riviera riminese, anche per tanti altri motivi che non hanno unicamente a che fare con mappe e confini, ma piuttosto con tradizioni, dialetti e soprattutto la cucina.

Ad essere pignoli in questa zona dell’Italia, che divide non solo due regioni ma anche il nord e il centro dello Stivale, troviamo forti segni indicali di differenti culture, ma anche colture, e i piatti della cucina di Gabicce presentano uno stile prettamente romagnolo ma con spruzzi, pizzichi e segreti tipici di quella pesarese. Fondamentalmente le differenze non sono poi così evidenti, ma un palato raffinato riconosce bene i differenti modi di impastare la farina o di dosare lo zucchero, degli oli dell’entroterra romagnolo o degli aceti delle zone marchigiane. Piccolezze che tuttavia cambiano sapore, anche solo leggermente, e fanno si che in questa piccola città si possa gustare qualcosa che manca sia alla Romagna che alle Marche.

Nelle cucine di Gabicce Mare si utilizzano quasi esclusivamente prodotti tipici del mare e dell’entroterra. Ogni frutto delle zone marine è parte fondamentale di una tradizione culinaria che risale ai primi insediamenti nel territorio, avvenuti nel 1800 da piccoli gruppi di pescatori che si sono innamorati prima delle onde, poi di tutto ciò che il mare regalava loro. Sono proprio questi antichi pescatori che hanno insegnato ai posteri i segreti del pesce: come cucinarlo, con cosa impreziosirlo e come rendere ogni piatto unico. Antipasti, primi e secondi, tutti a base di pesce fresco e soprattutto nostrano. È poi la fantasia dei cuochi che rende ogni portata unica del suo genere. Tutti i pesci e i mitili dell’Adriatico diventano così sapori fondamentali di tutte le cucine degli hotel e dei ristoranti di Gabicce. Ora provate ad immaginare centinaia di ricette creative, preparate con l’ottima pasta fatta in casa della Romagna, che moltiplica il sapore e rigenera il palato. È come portarsi un pizzico dei segreti azzurri del mare ad ogni forchettata.

Non pensiate però che sulla costa si mangi solo pesce. A pochi chilometri dalla riva spiccano infatti le prime colline, quelle che attraversano tutto il territorio riminese arrivando sino a Pesaro; quelle su cui gli animali pascolano nel verde e nella tranquillità di zone immacolate; le stesse su cui nascono vigneti e grandi campi agricoli. Ogni campo è parte di una tradizione antica e sorgente della cucina di ogni ristorante e hotel di Gabicce. Nascono qui la frutta e la verdura tipiche della zona, quelle che vengono minuziosamente curate nei piatti e nelle ricette tipiche e golose di ogni albergo o ristorante. Poi ci sono i prodotti derivati dai pascoli e dai raccolti, come formaggi, miele e marmellate, quelli che fanno impazzire tutti i nostri sensi. Anche la preparazione di queste portate segue precise regole tradizionali che si tramandano di generazione in generazione. E a tutto questo si aggiunge l’ottima carne, suina e bovina, apprezzata in tutto il mondo, cucinata con tantissime spezie in mille modi sempre differenti. E soprattutto i salumi, abbinati alla piadina, punto di forza della cucina di Cattolica e Riccione, che ha conquistato anche quella di tutte le città al nord delle Marche.

Ci sono poi tutti quei piatti tipici, soprattutto nei menù di carne, da cui proprio non si riesce a fare a meno, come i cappelletti, asciutti o in brodo, o i ravioli, farciti con carne, verdure o formaggi. Sono questi piatti tipicamente invernali che tuttavia vengono richiesti tutto l’anno, quindi non possono mai mancare tra le prelibatezze di ogni ristorante locale. Proprio come i fantasiosi ragù, che uniti ai funghi e alle verdure, creano dei primi fantasiosi e di intensi sapori. Ma ovviamente anche i primi di pesce non sono da meno; tra questi spiccano anche i ravioli che tra le loro varianti infinite si sposano meravigliosamente anche con le prelibatezze dell’Adriatico; o ancora risotti ai frutti di mare o tagliolini allo scoglio, svettano anch’essi tra le soluzioni preferite dal pubblico.

Tra i secondi invece, sia di carne che di pesce, brillano soprattutto le grigliate miste, impreziosite con spezie e verdure, accompagnate sempre dall’ottima piadina locale e dalle fantasie degli chef. Non mancano poi gli ottimi antipasti, caldi e freddi, o le ricche insalate di mare, e a concludere ogni pasto, finalmente i dolci tipici di Gabicce Mare. Con cioccolata, frutta, creme e zucchero, le crostate, il tiramisù e il “ciambellone” sono sempre presenti in ogni hotel di Gabicce e dintorni.

Ma come accennato, il segreto sta tutto nella creatività dei cuochi. L’uso dei prodotti migliori e il buon gusto nel prepararli sono senz’ombra di dubbio importanti, ma è nel buon gusto e nella fantasia degli “addetti ai lavori” che ogni ristorante diventa una squisita esperienza culinaria; da Pesaro a Rimini, con particolare attenzione per Gabicce che si pone al centro di questa linea immaginaria fra Marche e Romagna, fra mare ed entroterra, fra tradizione e inventiva.

Per assaggiare le specialità enogastronomiche e i prodotti tipici di Gabicce e dintorni prenota in uno dei tanti ristoranti di Gabicce.

Ristoranti Gabicce

Ristoranti Gabicce

Un trionfo di odori e sapori di terra e di mare: ecco cosa potrete gustare nei ristoranti di Gabicce, dove la ricca e versatile cucina tradizionale marchigiana si sposa con quella romagnola, offrendo un’irresistibile serie di ghiottonerie da far gola al più raffinato dei buongustai. Tra ristoranti di carne e pesce a Gabicce potrete deliziarvi il palato con piatti da favola!

.: ARTICOLI CORRELATI :.